La nostra lotta

Il mio obiettivo: combattere lo spreco alimentareUnisciti a me!

La lotta contro lo spreco alimentare in poche cifre

Lotta contro lo spreco alimentare. Nella Francia metropolitana ogni anno vengono gettati via circa 10 milioni di tonnellate di cibo. Pensavo fosse ora di agire in fretta. È ancora più allarmante e incomprensibile quando ci prendiamo coscienza della crescente insicurezza alimentare che minaccia il nostro paese. Inoltre, occorre tenere conto degli effetti negativi dell’industria alimentare su larga scala. Vale a dire: consumo eccessivo, esaurimento delle risorse, inquinamento e quindi riscaldamento globale! Chiaramente, niente di buono per il nostro pianeta…

Per informazioni sapere che la produzione di un pomodoro richiede 13 litri di acqua!

Alcuni di questi rifiuti sono dovuti ad alcuni professionisti. Ma spetta anche a noi, in quanto cittadini responsabili, agire!

cestino di verdure recuperate
cestino di verdure recuperate
pentola: preparazione in corso
pentola: preparazione in corso

Rifiuti nell’isola della Riunione

A Reunion, il 30-40% del cibo va nella spazzatura ogni anno! Mentre la nostra isola soffre spesso di siccità agricola a causa del nostro clima. La riunione ha una soglia di povertà e un tasso di disoccupazione più elevati che nella Francia metropolitana. Una lotta contro lo spreco alimentare creerebbe più posti di lavoro, combatterebbe la malnutrizione e fornirebbe tanti altri benefici.

La scoperta è tanto più allarmante per la frutta e la verdura. Il 45% della produzione viene sprecato. Una percentuale inaccettabile che intendo abbattere sulla nostra bellissima isola! Grazie a Gardali e ai suoi prodotti!

Per maggiori informazioni, trovami su Facebook!